Di quella volta in cui rubarono i colori alla Apple.

ipod nano outdoor

Nel 2009 Apple lancia il suo ipod nano in tanti fantastrabiliosi colori superirresistibili. Lo dice con un fondo bianco, la gamma di cromie colanti in bella vista, e gli occhi dei passanti puntati addosso.

Tutto nella norma, in pieno stile della  melamorsicata.

Poi arriva Rona, una specie di Leroy Merlin canadese che vende articoli per il faidate, tra cui vernice. Dice toh, quasi quasi ne approfittiamo. Così prendono due gru e fanno questo cosa geniale.

Che magari sarà durata solo un giorno, però sempre geniale resta.

E questo l’effetto finale:

rona_ipodnano